Premiate due studentesse del serale diplomate l’anno scorso

Sabato 24 novembre 2018 sono stati premiati in sala Consiglio di Palazzo Santo Stefano della Provincia di Padova i vincitori di due concorsi scuola-lavoro riservati agli studenti lavoratori serali e immigrati, in qualità di studentesse-lavoratrici.

Hanno vinto il premio le diplomate nell’anno scolastico 2017/2018 dell’indirizzo socio sanitario serale:

  • Dal Zovo Debora
  • Silvia Zerbetto

Alla cerimonia hanno partecipato il presidente della Provincia di Padova Fabio Bui e il Console provinciale dei Maestri del Lavoro di Padova Alida Maria Gherardo.

Le nostre diplomate sono state accompagnate in rappresentanza della scuola dal Prof. L. Marigo.

 

“DiscoverEu”, 12.000 giovani alla scoperta dell’Europa

Torna DiscoverEu, l’iniziativa dell’Unione Europea che “mette in palio” 12.000 biglietti per viaggiare in Europa, di cui 1.416 destinati all’Italia.

Dalle ore 12.00 del 29 novembre, fino alle ore 12 dell’11 dicembre, i giovani diciottenni avranno la possibilità di scoprire l’Europa, partecipando all’iniziativa.

Alla prima scadenza di giugno 2018 hanno partecipato 100.480 giovani e più di 15.000 partecipanti hanno vinto un biglietto, di cui 1.776 italiani.
Un’occasione unica che consente ai giovani di arricchire il proprio bagaglio formativo e culturale, viaggiando alla scoperta del Vecchio Continente.
“Abbiamo appreso con entusiasmo del rinnovo di questa iniziativa da parte dell’Unione Europea. Viaggiare ed esplorare i più bei luoghi d’Europa consentirà ai giovani vincitori di arricchirsi, conoscere, scoprire, confrontarsi con nuove e diverse culture, al fine di avere nuovi stimoli ed opportunità nel loro percorso educativo, di crescita e di formazione. Un’opportunità fortemente inclusiva perché aperta a tutti, anche a giovani con bisogni speciali, ai quali verrà garantita la copertura delle spese legate all’assistenza” commenta il Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani Domenico De Maio. “Uno strumento che si inserisce efficacemente nel quadro delle altre iniziative promosse dall’Europa, quali i programmi Europei, Erasmus+ e Corpo Europeo di Solidarietà, da sempre gestiti dall’Agenzia Giovani, e che permetterà ai ragazzi di rafforzare ulteriormente conoscenze e soft skills, fornendo loro la possibilità di tornare a casa con un bagaglio ricco di esperienze utili per il percorso futuro. Un’altra tangibile opportunità per favorire la crescita di un comune sentire europeo”, conclude il Direttore Generale Domenico De Maio.
Per poter aderire all’iniziativa è necessario:

  • aver compiuto 18 anni entro il 31 dicembre 2018 (nati tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2000);
  • avere la cittadinanza di uno dei 28 Stati membri dell’Unione europea;
  • partire da uno dei Paesi dell’UE;
  • viaggiare tra il 15 aprile 2019 (prima data di partenza) e il 31 ottobre 2019 (ultima data di ritorno);
  • essere disposto a diventare un ambasciatore DiscoverEU.

Per scoprire come partecipare e conoscere i dettagli dell’iniziativa consultare il Portale Europeo per i Giovani:

europa.eu/youth/discovereu_it

Iscrizioni aperte alla prima formazione gratuita su progettazione e gestione degli interventi PON per la scuola 2014-2020

Iscrizioni aperte al corso online sulla progettazione e sulla gestione degli interventi finanziati con il PON per la scuola 2014-2020 per utilizzare in modo efficace GPU.

Dal 23 novembre al 22 dicembre 2018 tutto il personale scolastico può iscriversi gratuitamente al corso di formazione online “progettazione e gestione degli interventi finanziati con il PON per la scuola 2014-2020”.

Si tratta di un’iniziativa del MIUR – direzione generale per interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l’istruzione e per l’innovazione digitale, realizzata dagli esperti del sistema GPU di Indire.

Iscrizione