Forza Lorenzo…

Tutta la comunità scolastica dell’IIS Euganeo tifa per Lorenzo Gallocchio, della 5AI indirizzo informatica dell’ITIS Euganeo,  che in questo momento è alle prese per la conquista del podio alle “Olimpiadi Italiane di Informatica OII 2018”. La gara è anche la selezione nazionale  degli atleti che faranno parte della squadra italiana alle “Olimpiadi Italiane di Informatica OII 2018” che sfideranno altri atleti alle  31st “Olimpiadi Internazionali di Informatica IOI 2019” che si svolgeranno a  Baku, Azerbaijan.

olimpiadi informatica italia 2018
Lorenzo in gara – 19.34 – 13 settembre 2018

Le olimpiadi italiane OII 2019 si svolgono dal 13 al 15 settembre 2018 presso l’ITIS “G. Marconi” di Campobasso.

Lorenzo è tra gli 83 studenti ammessi tra i 1256 studenti di tutte le scuole superiori italiane.

Tutor e accompagnatore e primo sostenitore il prof. A. Mion, dipartimento di Informatica dell’IIS Euganeo.


Olimpiadi Italiane di Informatica

Concorso TECNICAMENTE ADECCO 2018

Mercoledì’ 29 maggio si è svolto il concorso Tecnicamente 2018 promosso da Adecco che ha visto impegnati team di quattro classi di quinta dell’ITIS Euganeo.

Ha vinto il concorso/gara il team della quinta elettrotecnica (5AE) con il progetto “Domotica 2.0”, composto dagli studenti Alessio Belverato, Davide Pastorato, Andrea Malachin, Nicola Bottaro e Nicolo’ Zenato coordinato come docente referente dal prof. Roberto Antili del dipartimento di Elettrotecnica.

La commissione si e’ anche congratulata con gli studenti degli altri team (quinta informatica 5AI, quinta Logistica 5AL e quinta Biotecnologie 5AB).

Abbiamo fatto 12 centini e 1 lode

I centini dell’istituto “Euganeo” di Este sono quest’anno tredici. 
E non è mancata la lode: è quella di Mattia Sartorello, iscritto al corso di Biotecnologie Ambientali.
Nello stesso indirizzo di Biotecnologie Ambientali il massimo dei voti è stato meritato da Simone Baldon di Sant’Elena, Erica Moretto di Battagli Terme e Hakim Ferrari di Montagnana. 

Nel corso di Elettrotecnica il cento è andato a Riccardo Bellamio di Santa Margherita d’Adige di Borgo Veneto, Pietro Capuzzo di Pozzonovo, Nicolà Zavattiero di Vo’.

C’è poi l’indirizzo di Meccanica-Meccatronica, che ha visto l’eccellenza di Luca Granzon di Este, Marco Dovigo di Roveredo di Guà (Verona),  Lucia Melato di Saletto di Borgo Veneto e e  il monselicense Andrea Schivo. 

E ancora Camilla Brunoro di Tribano che ha frequentato Odontotecnica e Debora Dal Zovo di Sant’Elena che ha concluso brillantemente il percorso Servizi Socio-Sanitari Serale, frequentando il corso serale.