Celebrazione del “Giorno della memoria”

“Se la cultura dell’incontro e della riconciliazione genera la vita e produce speranza, la non-cultura dell’odio semina morte e miete disperazione.”

Papa Francesco

… Ricordare è un dovere, anche per saper riconoscere nel nostro presente gli elementi dell’odio, della schiavitù, dell’annullamento della dignità umana, ovunque ciò accada.

CD n. 164