Emergenza Coronavirus COVID – 19 – DPCM del 08/03/2020

Alla luce delle più recenti disposizioni degli organi competenti, si invita a leggere con la massima attenzione quanto segue e la CD allegata n. 436.

  • Il DPCM del 08/03/2020 dispone la sospensione delle attività didattiche per le istituzioni scolastiche all’interno della provincia di Padova (zona rossa).
  • Dispone inoltre che i dirigenti scolastici attivino per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza.

La nostra istituzione scolastica si è già attivata in tal senso. Il Collegio docenti ha formalizzato alcune prime linee guida, sia in termini di razionalizzazione e coordinamento delle attività didattiche proposte, sia in termini di valutazione della partecipazione e degli apprendimenti. I docenti hanno già da una settimana iniziato a predisporre materiali idonei per le loro classi e a utilizzare gli strumenti consigliati dal nostro Team per l’innovazione. I punti di riferimento – anche in funzione di tracciamento e certificazione di quanto svolto – sono il Registro elettronico (RE) e la piattaforma Moodle (PM).

Le piattaforme di meeting e webinar funzioneranno inoltre come un’utile sostegno alla relazione docente-studenti, con particolare riguardo agli studenti con Bisogni educativi speciali.

Le studentesse e gli studenti – nello spirito di collaborazione e corresponsabilità didattica che caratterizza la frequenza di un’istituzione scolastica – sono tenuti all’osservanza delle indicazioni specifiche dei loro docenti, in qualsiasi modo ricevute.

Al di là di quanto stabilito dal DPCM del 08.03.2020 in oggetto, appare prematuro dare indicazioni precise in merito alla ripresa della frequenza delle attività didattiche, per ora stabilita al 03.04.2020. È necessario pertanto che tutti prestino attenzione a successive disposizioni degli organi competenti; disposizioni che verranno puntualmente riprese dalla dirigenza scolastica.

CD n. 436

DPCM-2020-03-08